domenica 14 luglio 2013

Il NAZIFASCISMO TORNA A GOLA

Il NAZIFASCISMO torna a gola e tenta di soffocare il poco di civiltà
rimasto. Incendiare una scuola e aizzare masse di esseri contro una sola
donna sono atti di vigliaccheria estrema cioè NAZIFASCISTI. Dove sono i
famosi Politici, cosa dice il TRAGI-COMICO? Cosa fa Bimbominchia? Cosa
dice il Comandante Strada? Cosa dice il Compagno Baffino? Qui siamo
arrivati al momento delle scelte decisive, politiche e pacifiche ma ALTE
e PERENTORIE, DEMOCRATICHE MA DECISE. Solo la Politica ALTA ci può
salvare ma non ci sono i politici, ci sono solo mezz'omini e
quaquaraqua, arrampicatori sul nulla ormai rimasto.

Calderoli:"Vedo Kyenge e penso a un orango"

Garbatella, rogo al liceo Socrate: aule distrutte
cerini e benzina, il preside: "Atto di terrorismo"
Alle 5.50 è divampato l'incendio nell'istituto. Il custode ha dato
l'allarme. Sopralluogo del sindaco Marino: "Azione criminale, schiaffo
in faccia alla città". In passato nell'istituto comparse scritte
omofobe, con una ferma risposta degli studenti e dei professori.
Zingaretti: "Ennesimo gesto intimidatorio". Lunedì riunione tra Comune,
Provincia e Regione e Miur
di VALERIA FORGNONE

Nessun commento: